Il Polo Regionale di Innovazione Energia-Ambiente mira a diventare un punto di riferimento sul territorio ligure per soggetti pubblici e privati, creando sinergie al fine di realizzare una rete interattiva che consenta di:

  • accedere alle reti di ricerca internazionali;
  • accrescere l’attività innovativa;
  • aumentare le opportunità di business;
  • mettere a fattor comune le risorse materiali e le proprie conoscenze;
  • trasferire la conoscenza tecnologica a settori potenzialmente interessati;
  • integrarsi con il ‘Sistema della Ricerca’ territoriale.

Il Polo Energia-Ambiente è costituito da primarie aziende del settore Energia-Ambiente e di settori affini, attive sia nella progettazione sia nella produzione, e da enti di ricerca, quali Università degli Studi di Genova, le Fondazioni CIMA e AMGA e il CNR di Genova. Tutti i partner possiedono elevata competenza ed esperienza nell’ambito dell’area tematica “Energia in Liguria”. Lo scopo dell’aggregazione nel Polo Energia – Ambiente è quindi quello di ampliare il know-how e di introdurre tecnologie innovative da applicarsi ai principali settori di sviluppo, individuati nel quadro della cooperazione ed integrazione europea e della collaborazione con Università e con altri soggetti sia pubblici sia privati.

TICASS si configura come gestore del Polo ed ha il ruolo di aggregatore di aziende con competenze di tipo progettuale, produttivo, di ricerca e di consulenza focalizzate sui diversi aspetti del comparto ambientale (aria, acqua, energia, rifiuti, rumore, geotecnica, rischio chimico…) tale da consentire sviluppi fortemente interdisciplinari.

Alle competenze operative si aggiunge la presenza di aziende orientate al settore dei controlli, delle misure e dei collaudi. Il settore dei collaudi infatti ricopre un ruolo fondamentale nel campo ambientale vista l’importanza che le verifiche e i monitoraggi.

In questi ambiti, i partecipanti al Consorzio appaiono impegnati a creare innovazione, sia mediante lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche, sia attraverso l’applicazione dei risultati della ricerca a processi industriali.

This post is also available in: Inglese